TERAPIA A MEDIAZIONE CORPOREA

 

Psicoterapia psicodinamica a mediazione corporea (secondo de Ajuriaguerra)

 

Nelle sedute, mediante tecniche di rilassamento, il paziente  entra in contatto col proprio corpo; comunica, quindi, le sensazioni, percezioni, ma anche  eventuali difficoltà incontrate nel rilassamento, nonchè pensieri, ricordi.

Si accede così ai vissuti che il corpo ha registrato. Attraverso l'elaborazione di questi contenuti si giunge dunque ad una profonda consapevolezza della propria realtà emotiva e corporea.

 

Psicoterapia a mediazione corporea

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti le modalità d'uso.| Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI